Diventa socio
Sostieni la nostra attivitą Contatti

 

Cerca per parola chiave
 

 

Autori

 

Ci sono 1792 persone collegate

 

\\ Home Page articoli : Articolo
Moratti tifa Pisapia. Che non capisce e querela
Di Giuliano Guzzo - 12/05/2011 - Attualitą - 1015 visite - 0 commenti

Perché mai sei andata a pescare quella vecchia storia sul tuo avversario, Letizia Moratti? E’ stato un errore doppio. Primo perché, piaccia o meno, Pisapia non è stato condannato bensì assolto dalle accuse che tu hai maldestramente evocato. Secondo perché, per distruggerlo, ti sarebbe bastato ricordare a tutti le sue idee a favore del matrimonio gay, le sue iniziative per la legalizzazione delle droghe leggere, per la «Concessione di indulto per le pene relative a reati commessi con finalità di terrorismo o di eversione dell’ordinamento costituzionale» (n. 1283/’01) e per «Disposizioni in materia di legalizzazione dell'eutanasia» (n.2974/’02). Persino molti giustizialisti di sinistra già lo detestano per essere stato l’avvocato di Robert Venetucci, killer della mafia americana poi condannato all’ergastolo, e di Arnaldo Forlani nel processo sulla maxi-tangente Enimont, la “madre di tutte le tangenti”. Insomma, ne avresti avuti di argomenti per farlo condannare dalla maggioranza dell’elettorato di destra e di sinistra. E invece hai ricordato proprio il fatto per cui, alla fine, fu assolto. Altro che querela, Pisapia dovrebbe ringraziarti a vita.

 
Nessun commento trovato.

I commenti sono disabilitati.