Diventa socio
Sostieni la nostra attivitą Contatti

 

Cerca per parola chiave
 

 

Autori

 

Ci sono 830 persone collegate

 

\\ Home Page articoli : Articolo
Esame di giornalismo
Di Giuliano Guzzo - 31/01/2011 - Attualitą - 923 visite - 0 commenti

19 Gennaio 2011, quotidiano La Repubblica, prima pagina, articolo di Filippo Ceccarelli. Il quale è visibilmente indignato perché dalle intercettazioni emerge che alle feste di Berlusconi «tutti sono parecchio volgari» e «al centro di ogni pensiero c’è Lui». Che il padrone di casa sia al centro dell’attenzione in casa propria, in effetti, è qualcosa di inaudito, mostruoso, inquietante. Ma andiamo avanti. Anzi no, torniamo indietro. 29 Marzo 1994, diciassette anni fa, quotidiano La Stampa, articolo di Filippo Ceccarelli. Il quale era visibilmente indignato – anche allora - contro Berlusconi (Premier da appena tre giorni!) per le sue feste: «se l'è portate a letto tutte – ma tutte, dico tut-te! - le più formose attrici». Il candidato ha mezz’ora di tempo per cercare di dimostrare che non è vero che giornalisti come Ceccarelli ripetono da quasi vent’anni – pressoché a prescindere - la stessa manfrina, che sono veramente indignati per quanto accaduto nei mesi scorsi ad Arcore e che sono in grado di esercitare una critica politica che vada oltre mutande e dintorni.

 
Nessun commento trovato.

I commenti sono disabilitati.