Diventa socio
Sostieni la nostra attivitą Contatti

 

Cerca per parola chiave
 

 

Autori

 

Ci sono 1626 persone collegate

 

\\ Home Page articoli : Articolo
Mevd:"Turismo sessuale, orrore taciuto"
Di Rassegna Stampa - 09/07/2010 - Attualitą - 971 visite - 0 commenti

In questi giorni estivi, dimenticato dalla grandissima parte dei mass media, un fenomeno triste quanto orribile conosce il suo apice annuale: il turismo sessuale. Centinaia di migliaia di occidentali – 80.000 mila solo in Italia – si riverseranno nei bordelli di Thailandia, Cambogia, Brasile e dei Paesi dell’Est per abusare di bambini a di dieci, otto e perfino di quattro anni di età, il tutto nella più assordante indifferenza mediatica. Il Mevd, che da decenni si batte per il rispetto e la difesa della dignità umana in tutte le sue fasi, non può tacere il proprio grido di denuncia verso questo orrore, che muove un giro d’affari incredibile – stimato in 250 miliardi – e che si verifica puntualmente senza che nessuno osi ricordarlo, forse perché tra i mostri che abusano di milioni di bambini ci sono pochi preti e uomini di Chiesa che rendano lo scandalo interessante e anticlericale quanto basta per finire in edicola.

Ma noi non possiamo tacere, e dobbiamo gridarlo: proprio ora, in questi giorni di caldo e di mare, si consumano gli abusi più crudeli. Ed è un vero peccato che siano in pochi a ricordarlo. In questi stessi giorni in cui la Chiesa Cattolica ha ottenuto la liberazione ci 55 prigionieri del regime comunista ed ateo di Cuba, ricordiamo anche il coraggioso medico cattolico il dottor Elias Oscar Biscet, anch'egli cubano, di famiglia povera, medico, condannato alla prigionia in una cella piccolissima, senza finestre e senza bagno, per aver difeso le bambine vittime dello sfruttamento sessuale e aborti forzati imposti dal regime. Ci sembra giusto infatti ricordare non soltanto le nequizie, ma anche gli eroismi di chi come Biscet e tanti altri cristiani lotta per la difesa dei più piccoli.

Francesco Agnoli

Presidente del Movimento Europeo per la difesa della Vita e della Dignità umana - http://www.mevd.org/

 
Nessun commento trovato.

I commenti sono disabilitati.