Diventa socio
Sostieni la nostra attivitą Contatti

 

Cerca per parola chiave
 

 

Autori

 

Ci sono 528 persone collegate

 

\\ Home Page articoli : Articolo
Quando Cohn Bendit difenedeva la pedofilia
Di Rassegna Stampa - 30/04/2010 - Cultura e societą - 1453 visite - 0 commenti

Chi è Bendit?

È deputato al Parlamento europeo dal 1994 e co-presidente dei Verdi/ALE, dal 2004. Egli è stato uno dei principali attori del movimento del Maggio '68 in Francia, durante il quale ha ottenuto il soprannome di "Dany il Rosso", sia per le sue idee che per il colore dei suoi capelli. Successivamente le sue idee politiche sono cambiate. Si è dichiarato "per il capitalismo e per l'economia di mercato" e nel 1998, si è rivendicato come "liberale-libertario" durante la campagna per le elezioni europee del 1999. Ora è diventato "Dany il Verde". Nel 2009 in occasione delle elezioni europee, è stato capolista della lista Europe Ecologie nella circoscrizione elettorale Île-de-France, nella quale ha raccolto il 20,86% dei voti. Mentre la lista Europe Ecologie si è attestata a livello nazionale ad una percentuale del 16,28%, tallonando il Partito Socialista francese. da Wikipedia

Bendit è inoltre l'uomo che fece bocciare Rocco Buttiglione alla Commissione Europea.

 
Nessun commento trovato.

I commenti sono disabilitati.