Diventa socio
Sostieni la nostra attivitą Contatti

 

Cerca per parola chiave
 

 

Autori

 

Ci sono 3 persone collegate

 

\\ Home Page articoli : Articolo
Giovanni Cavalcoli, "La liberazione della libertą. Il messaggio di P. Tomas Tyn ai giovani" (Fede & Cultura)
Di Mattia Tanel - 27/02/2009 - Segnalazioni librarie - 2108 visite - 0 commenti
Padre Giovanni Cavalcoli è un sacerdote e teologo domenicano residente a Bologna. Nel corso della sua vita conventuale e di teologo ha avuto la fortuna di conoscere il Servo di Dio Padre Tomas Tyn (1950-1990), grande filosofo e teologo cecoslovacco della cui causa di beatificazione è ora Vicepostulatore (per un sintetico ritratto di Padre Tyn si può cliccare qui; si veda anche il libro dello stesso Cavalcoli, Padre Tomas Tyn. Un tradizionalista postconciliare, Fede & Cultura, Verona 2007, e il bel sito www.arpato.org).
Con il recente La liberazione della libertà. Il messaggio di P. Tomas Tyn ai giovani (Fede & Cultura, Verona 2008), Padre Cavalcoli ha voluto diffondere, per mezzo di una sintesi teologica accessibile a tutti, i contenuti del pensiero tyniano circa l’essenza della libertà umana. Obiettivi polemici sono alcune errate nozioni di “libertà” oggi particolarmente diffuse, come i concetti ateo, spontaneistico e panteistico della libertà. Il risultato dello sforzo divulgativo di Padre Cavalcoli è un breve libretto che compendia, in modo incisivo e didatticamente efficace, i fondamenti stessi della posizione cattolica a questo riguardo. Condotto per mano da Padre Cavalcoli e dalle interessanti citazioni di Padre Tyn riprodotte in appendice, il lettore apprende il primato della conoscenza intellettiva del fine sulla volontà, il necessario rapporto tra libertà e verità, la distinzione tra voluntas ut natura e voluntas ut libera, l’essenza della libertà “di perfezione” o “di esultanza”, l’intrinseca razionalità di una punizione eterna e severissima per chi, con il peccato, faccia cattivo uso della propria libertà, e molte altre cose. Il libro è consigliabile a chi, privo di studi filosofico-teologici, volesse farsi un’idea chiara e precisa di questi argomenti.
Meriterebbe qualche parola, infine, la casa editrice Fede & Cultura che ha stampato questo ed altri pregevoli saggi: mi limito a segnalarne il catalogo sul sito www.fedecultura.com.
 
Nessun commento trovato.

I commenti sono disabilitati.